Il Cocktail dell’estate 2011

L’estate si avvicina, e al pari di quando si affronta il discorso colori per l’estate, è bene iniziare a chiedersi quali saranno gli aperitivi ed i cocktail che nel 2011 andranno per la maggiore.

Ancora una volta a confermare il suo ruolo di re incontrastato dell’estate ci pensa il Mojito, seguito dallo Spritz.

Sembra proprio che da qualche anno a questa parte questo spettacolare e semplice cocktail a base di rum sia il re incontrastato dei bar e della movida italiana.

 

Il mojito, nella freschissima miscela di menta, lime, zucchero di canna e rhum, d’estate sembra avere una calamita irresistibile, specie nelle serate più calde. Lo Spritz, invece, è molto gettonato perché è leggero, semplice da preparare e, infatti, impazza nelle piazze delle città italiane all’ora dell’aperitivo.

L’ attenzione però ricade anche nei confronti dei mix drink, quelle bevande alcoliche che nei tempi del proibizionismo americano venivano spacciate come prive di alcol. Un esempio? Il Gimlet, il Tequila sunrise, il Bloody Mary. Di base si stratta di un ritorno al passato in una veste completamente rinnovata.

La voglia di divertirsi e di bere qualcosa di alcolico si è trasformata per i consumatori in una vera e propria passione per il consumo di ottimi prodotti.