Machè…bottigliera

La bottigliera o liquor display, il più delle volte, collocata alle spalle del bartender, si presenta come una scaffalatura scalare. I prodotti sono ovviamente a vista ed ha la funzione di facilitare al bartender il lavoro di abile miscelatore .
L’alta visibilità di una bottigliera a vista permette al locale l’ utilizzo di essa come mezzo di marketing, se utilizzata in modo corretto: basti pensare solamente ad alcuni semplici giochi di luce per poter creare atmosfere particolari attorno alla bottigliera, mettendo in risalto alcuni prodotti o promuoverne altri.

 

Il Machè, con i suoi bartender, vi propone sempre nuovi cocktails utilizzando l’alta qualità delle migliori miscele. Esperienza, maestria e fantasia sono al top, così da rendere le vostre serate uniche. La scelta d’inserire l’articolo sulla nostra bottigliera è per dare ai clienti un servizio ancora migliore, dando una vasta scelta dei nostri prodotti così ché i clienti possano assicurarsi il piacere di degustare i nostri drinks.

I distillati

 

Absolut

 

Absolut Vodka è stata lanciata per la prima volta a New York nel 1979. Ed è presto diventata la novità più chiacchierata in città, negli Stati Uniti e, infine, nel mondo. Ma, in realtà, la ricetta alla base del gusto puro e naturale di Absolut ha ben più di 30 anni. Infatti, il simbolo di Absolut Vodka, la nostra bottiglia, s’ispira alla fiaschetta medicinale del XVIII secolo trovata in un negozio di antiquariato a Stoccolma. E’ composta esclusivamente di ingredienti naturali e, a differenza delle altre vodka, è priva di zucchero aggiunto. Infatti è pura come soltanto la vodka sa essere. Tale purezza, però, ha un gusto ben definito: ricco, corposo e complesso, nonché morbido e maturo, con il carattere netto del frumento seguito dalle note di frutta secca. Nel 1879 Lars Olsson Smith introdusse la distillazione continua che gli consentì di produrre la Absolut Rent Bränvin (Vodka assolutamente pura). Invece di venire distillata tre o quattro volte come si usava fare, con il nuovo procedimento la vodka era distillata un numero infinito di volte. Cento anni dopo è stata reintrodotta come Absolut e come allora, viene prodotta ad Åhus, la città natale di L. O. Smith, che è anche il posto dove viene coltivato il frumento utilizzato per fare la vodka. E dato che il modo di produrre Absolut non cambierà, il suo gusto vero non è destinato a cambiare. Gli ingredienti principali di sono l’acqua e il frumento invernale. L’acqua, proveniente da un profondo pozzo di Åhus, è esente da impurità. Anche il frumento invernale è unico: viene seminato in autunno e raccolto l’autunno successivo. Per un anno intero cresce sotto la neve svedese germinando in grani robusti. Inoltre, l’uso di fertilizzanti è ridotto al minimo. Considerando la sua purezza, perché non bere Absolut Vodka così com’è? In realtà vi è una buona ragione: quanto più pura è la vodka, meglio accompagna gli altri aromi; infatti, essa esalta gli aromi con cui viene servita.
Vai al sito www.absolut.it

 

Absolut Peppar

 

Absolut Peppar è stata lanciata nel 1986, sette anni dopo Absolut Vodka. Oltre a essere la prima vodka aromatizzata della famiglia, è stata la prima al mondo. Ma perchè il pepe? La vodka e il pepe sono gli ingredienti principali del Bloody Mary, quindi ci è parsa una buona idea semplificare la vita ai molti bar specializzati in Bloody Mary che venivano aperti in quel periodo a Boston, New York e altrove. L’idea ebbe presto l’effetto desiderato, sia per i baristi, che erano finalmente in grado di preparare Bloody Mary istantanei, sia per gli appassionati del cocktail. Absolut Peppar ha un gusto piccante e speziato e un carattere netto di peperone verde, peperoncino e jalapeño.

 

Absolut Citron

 

Absolut Citron è stata accolta molto bene dagli appassionati della “vodka on the rocks con una spruzzatina di limone” degli anni ’80 (e ai tempi erano molti). E’ stato lanciata nel 1988, nove anni dopo la Absolut originale e due anni dopo la comparsa del primo membro della famiglia delle aromatizzate, ovvero Absolut Peppar. Il successo è stato enorme tra gli appassionati della “spruzzatina di limone”, ma è diventata anche l’ingrediente principale del noto cocktail Cosmopolitan. Absolut Citron ha un gusto morbido e maturo, un carattere fruttato di limone e lime freschi e una nota di buccia di limone.

 

Absolut Kurant

 

Il retroscena della Absolu Kurant è il ribes nero, una bacca svedese tipica da cui prende il sapore. Venne lanciata nel 1992 ed era in relazione con l’originale vodka svedese Absolut. Inizialmente un’originale proposta era chiamarla Absolut Vinbar, cioè ribes nero in svedese. Ha un gusto liscio e pieno, con un carattere forte e deciso al ribes nero con un tocco di acidità.

 

Absolut Mandrin

 

Absolut Mandarin è stata lanciata nel 1999, venti anni dopo Absolut Vodka. È la quarta Absolut aromatizzata, dopo Peppar, Citron e Kurant. I mandarini e le arance sono tra i frutti più diffusi al mondo, quindi Absolut Mandarin è stata accolta con entusiasmo, lo stesso riservato agli altri membri della famiglia. E’ composta esclusivamente di ingredienti naturali e, a differenza della maggior parte delle vodka aromatizzate, è priva di zucchero aggiunto. Ha un gusto complesso, morbido e maturo dal carattere fruttato di mandarino e arancia, con una nota di buccia di arancia.

 

Absolut Ruby Red

 

Absolut Ruby Red è stata introdotta nel 2006, qualche anno dopo il successo delle altre varietà agrumate della famiglia, Absolut Citron e Absolut Mandarin. Il nome Absolut Ruby Red ricorda una varietà di pompelmo rosso. E, ovviamente, il gusto è quello del pompelmo!E’ composta esclusivamente di ingredienti naturali e, a differenza della maggior parte delle vodka aromatizzate, è priva di zucchero aggiunto. Absolut Ruby Red ha un gusto morbido e fruttato e il carattere rinfrescante e agrumato del pompelmo.

 

Absolut Vanilia

 

Absolut Vanilia è stata lanciata nel 2003, sostanzialmente perchè la vaniglia è una delle spezie più apprezzate al mondo. Infatti, è presto diventata altrettanto famosa. Absolut Vanilia è composta esclusivamente di ingredienti naturali e, a differenza della maggior parte delle vodka aromatizzate, è priva di zucchero aggiunto. Ha un gusto ricco, robusto e complesso. Ha il carattere netto della vaniglia, note di caramello e un tocco di cioccolato fondente.

 

Absolut Pears

 

Absolut Pears appare sulla scena nel 2007, come la più recente acquisizione della famiglia Absolut. E, come accade a tutti i novellini con talento, è presto diventata la preferita di un nutrito pubblico. Probabilmente perchè è un’ottima alternativa alle altre vodka disponibili troppo zuccherate. Ha un gusto fresco e delicato, arricchito dalla dolcezza delle pere mature e da un persistente retrogusto fruttato.

 

Absolut Apeach

 

Absolut Apeach è stata introdotta nel 2005. Ha presto trovato un pubblico interessato in tutto il mondo, sia in Asia da dove proviene la pesca, sia nell’area da cui proviene Absolut. (A proposito, ABSOLUT ha appassionati anche nei paesi che si trovano tra le due aree geografiche.) Ha un gusto morbido e maturo e il sofisticato carattere fruttato della pesca.

 

Absolut Rasberri

 

La fragranza a base di lamponi maturi dal gusto intenso e fruttato, lanciata nel 2004. Per troppo tempo i lamponi sono stati relegati a “frutti deliziosi” che tutti si aspettano di trovare su un manto di cioccolato o di meringa. ABSOLUT ha dato risalto al lato selvaggio, intenso e maturo dei lamponi, andando a tirar fuori un gusto sfizioso sia per gli uomini che per le donne.

 

Absolut Berri Acaì

 

Un nuovo gusto moderno di açaí, mirtillo e melograno. È lo spirito perfetto da mescolare, con le sue note sottili del fiore e della frutta aggiunge un tono elegante e fresco alle bevande ed ai cocktail.

 

Absolut Mango

 

Il Mango di Absolut è fatto esclusivamente dagli ingredienti naturali ed a differenza della maggior parte delle altre vodke aromatizzate, non contiene alcun zucchero aggiunto.IL MANGO di ABSOLUT è pieno-bodied e succoso con un carattere del mango maturo e le note della frutta tropicale.

 

Absolut 100

 

Absolut 100 rivolta principalmente ad un pubblico maschile è una delle poche vodka di alta qualità dal gusto ricco e corposo. Una vodka con un pizzico di forza ed energia in più, data dalla sua gradazione alcolica a 50°. Con Absolut 100 la celebre bottiglia della vodka svedese si tinge per la prima volta di nero: solo Andy Warhol nel 1985 aveva osato con la sua personale interpretazione in black una rilettura artistica di questo oggetto-mito dalla superficie tradizionalmente e rigorosamente opalina. E’ una vodka intensa, di qualità superiore, dal gusto estremamente morbido. Anche in quantità ridotte è un’esperienza completa da assaporare. L’elegante bottiglia nera non ha nulla di ordinario, è una vero piacere di lusso. Ha un gusto netto con note speziate, ma estremamente morbido, dalla fresca consistenza vellutata.

 

Vodka Level

 

Level è la nuova vodka super premium di Absolut che incarna quel perfetto equilibrio di morbidezza e carattere. Ciò si ottiene con una combinazione unica di due metodi di distillazione, creando un nuovo livello di vodka. A seguito di un lancio di grande successo negli Stati Uniti, la Level è stato messa a disposizione in un numero limitato di bar e rivenditori nel Regno Unito.

 

Wyborowa

 

Wyborowa è prodotta a Poznan, in Polonia, fin dal XVI secolo, secondo regole di una tradizione antichissima che risalgono a oltre 500 anni fa; ed il nome stesso di questo distillato deriva dal polacco “woda” (acqua). Wyborowa, venduta con questo marchio a partire dal 1920, è presto diventata simbolo ed orgoglio del paese che da sempre la produce: il suo nome in polacco significa “squisita”. Esportata in tutto il mondo a partire dagli anni ’50, ricopre oggi un ruolo di assoluto primo piano nel mercato mondiale ed è riconosciuta a livello internazionale come Wódka di qualità superiore. Wyborowa è annoverata tra le wodke di qualità superiore, in quanto ancora oggi è prodotta esclusivamente con segale, ingrediente di riferimento della wodka di qualità. La segale utilizzata, mietuta in estate in aree selezionate nel nord-est della Polonia, è particolarmente ricca di amido e si scompone quindi più facilmente in zuccheri fermentabili. La prima distillazione ha luogo in diverse distillerie agricole: l’alcool puro così ottenuto viene accuratamente rettificato in un’unica distilleria a Poznan e sottoposto a filtrazione a carbone; infine, viene diluito con acqua demineralizzata, fino ad ottenere la giusta gradazione. Il risultato del processo di lavorazione è una wódka di assoluta trasparenza, con un gusto morbido ed equilibrato ed una dolcezza appena percettibile, derivante dal sapiente processo di rettificazione della segale. La qualità di Wyborowa è stata riconosciuta in diverse competizioni internazionali, tra le quali la “Monde selection” (Londra, 1989) e la San Francisco World Spirits Competition (2001) che ha assegnato a Wyborowa la doppia medaglia d’oro come “2001 Best Vodka”.

 

Wyborowa Exquisite

 

Wyborowa è prodotta a Poznan, in Polonia, fin dal XVI secolo, secondo regole di una tradizione antichissima che risalgono a oltre 500 anni fa; ed il nome stesso di questo distillato deriva dal polacco “woda” (acqua). Wyborowa, venduta con questo marchio a partire dal 1920, è presto diventata simbolo ed orgoglio del paese che da sempre la produce: il suo nome in polacco significa “squisita”. Esportata in tutto il mondo a partire dagli anni ’50, ricopre oggi un ruolo di assoluto primo piano nel mercato mondiale ed è riconosciuta a livello internazionale come Wódka di qualità superiore. La fusione tra la tradizione della sua antica distillazione ed il design moderno della bottiglia, sono i testimoni dell’esclusività del prodotto. Wyborowa Exquisite è la wodka preferita dalla moda, la scelta di artisti e stilisti più audaci che fanno dell’essere esclusivi ed inimitabili un vero stile di vita. A dare un ulteriore tocco di eleganza ed eccellenza al distillato il suo packaging d’autore. Infatti, la linea slanciata e morbida della bottiglia è opera del genio dell’architettura Frank Gehry, autore della Walt Disney Concert Hall di Los Angeles e del Guggenheim Museum di Bilbao. Wyborowa Exquisite è un’autentica wodka polacca prodotta secondo un’esperienza maturata in più di 600 anni di tradizione. L’altissima qualità della segale selezionata esclusivamente intorno al villaggio di Turew (vicino a Poznan nella Polonia Occidentale) e un processo produttivo unico le danno un aroma raffinato e leggermente piccante ed un gusto caratterizzato da delicate note di pane e da una dolcezza raffinata ed equilibrata. La fusione tra la tradizione della sua antica distillazione e il design moderno della bottiglia rafforzano l’esclusività del prodotto. La sua raffinata qualità è stata già premiata con una doppia Gold Medal in San Francisco (marzo 2004), da una Gold Medal ai “Chicago Beverage Testing Institute” (autunno 2004) ed è stata, inoltre, indicata come una delle migliore vodke dal New York Times (gennaio 2005).

 

Skyy

 

Skyy Vodka nasce nel 1992 da un inventore che sviluppa un innovativo metodo per la produzione di vodka, capace di produrre una vodka con una ridottissima presenza di impurità. Skyy Vodka ha rivoluzionato il mercato delle vodka grazie al processo proprietario basato sulle quattro fasi di distillazione e la tripla filtrazione che consentono di ottenere una vodka riconosciuta come di eccezionale qualità e morbidezza. Skyy Vodka è la superpremium vodka americana leader mercato statunitense, entrata poi a far parte del Gruppo Campari nel 2001.

 

Skyy 90

 

Skyy 90 confezionata in una bottiglia dal design affascinante e unico,è la prima vodka moderna di lusso capace di far vivere al meglio l’esperienza di un cocktail martini. Skky 90 è l’espressione più pura della vodka,tanto da definirne nuovi standard di eccellenza. Miscelata a 45° (90 proof, da cui il nome) con acqua delle Sierra Mountains, soddisfa il palato degli intenditori più esigenti del cocktail martini, con il gusto morbido e ricercato. E’ una vodka di altissima qualità e il suo gusto pieno e lussuoso viene apprezzato al massimo proprio nel cocktail martini: versare Skyy 90 ben fredda in un bicchiere da cocktail e assaporarne il gusto.

 

42 Below

 

Tutto cominciò nel 1996, mentre Geoff Ross, fondatore di 42 BELOW, stava viaggiando in aereo negli Stati Uniti. Leggendo una rivista distribuita sul volo, notò la pubblicità di una vodka americana e pensò “Un attimo, l’America è tutto bourbon e whisky fatto in casa. La vodka dovrebbe arrivare dai paesi freddi e puri”.
E si mise a pensare al tempaccio delle sue parti e al rapporto tra ambiente e vodka liscia.
Arrivato a destinazione, Geoff si mise subito a produrre vodka nel suo garage e anche se i primi esperimenti avevano un sapore terribile, in due anni Geoff, dopo aver sperimentato diversi sistemi di demineralizzazione, varie combinazioni di ingredienti e nuovi processi di distillazione, riuscì ad ottenere una vodka che fosse abbastanza bevibile.
10 anni dopo, la 42 BELOW ha vinto molti premi, confermando così l’intuizione di Geoff, per cui se si vuol scegliere l’ambiente più adatto per la produzione della vodka allora è bene optare per la Nuova Zelanda. L’acqua è limpida e dolce, la purezza dell’aria è universalmente riconosciuta e il tempo fa schifo!

 

Moskovskaya

 

Vodka Moskovskaya, importata direttamente dalla Russia, erede della più genuina tradizione russa di distillazione dei cereali. La produzione di vodka ebbe inizio in Russia nel corso del XII secolo, e da allora l’arte della distillazione è stata continuamente perfezionata ed affinata, fino ad ottenere Moskovskaya, una vodka di qualità esclusiva. Moskovskaya viene prodotta nel rispetto dei metodi autoctoni più tradizionali. Distillata a partire da grano sceltissimo, con l’aggiunta di pura acqua di sorgente, viene rettificata con l’impiego di filtri naturali, al fine di ottenere un’acquavite di eleganza, purezza e gusto inimitabili. Grazie a queste sue caratteristiche di unicità, Moskovskaya ha ottenuto nel corso degli anni numerosi riconoscimenti internazionali. Moskovskaya può essere servita liscia, ben ghiacciata secondo l’uso tradizionale russo oppure on the rocks, con una fetta di limone. Costituisce inoltre la base ideale per i più fantasiosi e tradizionali cocktail e long drink.

 

Stolichnaya

 

La madre di tutte le Vodka, Stolichnaya è la Premium russa più venduta al mondo; nasce da un rigoroso processo di distillazione e filtrazione del migliore frumento russo. Il suo carattere Premium si apprezza degustandola in purezza, liscia, ben fredda, ma acquista carattere da protagonista nella preparazione di cocktail e long drink. Ha un delicato aroma di burro, pepe bianco e crema. Al palato è morbida e dolce, con una trama ricca, dalle leggere note minerali. Nel finale si avverte un retrogusto di anice e mandorla. La storia di questa vodka inizia nel 1901 sulle sponde del fiume Vauza, nella parte nord-est di Mosca. Si distingue per la sua qualità in breve tempo e diventa la vodka ufficiale del Cremlino nel 1925. Le medaglie d’oro vinte alle fiere mondiali del 1958 e del 1964 sono

 

Stolichnaya Elit

 

La vodka russa, madre di tutte le vodka, ha uno stile senza tempo, una trasparenza e un gusto inconfondibili. Il passato della tradizione e dell’esperienza, dei rigorosi processi di distillazione e filtrazione, della scelta del migliore frumento si combina oggi con la modernità della nuova Russia e con i processi produttivi esclusivi e all’avanguardia. Essenza: Elit by Stolichnaya è la Vodka Super Premium per eccellenza, dedicata ai locali di prestigio, con un packaging dal design super-luxury, che esprime chiaramente il concetto di “lusso in bottiglia” e di oggetto del desiderio per un mercato sempre più esigente ed attento alle edizioni limitate. Elit by Stolichnaya non è solo bella da vedere, ma vanta un procedimento produttivo esclusivo, a temperature bassissime, con una doppia distillazione e ben quattro fasi di filtraggio. Esame visivo: Perfettamente trasparente. Esame gustativo: Caratterizzata da una straordinaria purezza, Elit ha un gusto dolce e rotondo. Storia: Lanciata nel 2004, è la prima Super Premium Vodka a fare la comparsa sul mercato. Zona di Produzione: Russia. Materia Prima: Frumento. Tecnica di produzione: Elit by Stolichnaya vanta un procedimento esclusivo,a temperature bassissime, con una doppia distillazione e ben quattro fasi di filtraggio, con sabbia al quarzo, carbone di betulla, un panno di tessuto a trama fitta e per ultimo ancora sabbia quarzifera, oltre ad un filtro in argento per eliminare anche la più piccola traccia di impurità.

 

Russian Standard

 

Riconosciuta nella sua patria come punto di riferimento per eccellenza.La sua combinazione di frumento tradizionale, di frumento autunnale resistente alle steppe russe, l’uso dalle acque glaciali del Nord, fa la Russian Standar una vodka perfetta alla sorsata o per chi preferisce, come distillato per un long drink. La Russian Standard è venuta a simboleggiare lo spirito della patria russa e nel processo diventa un simbolo iconico di vita russa moderna e di dinamismo. Il disegno della bottiglia, ispirato dal Ivan il grande è come un campanile nel cuore di Mosca, evoca l’esperienza imperiale della Russia ed il ruolo vitale giochi di quella vodka nelle tradizioni più eleganti della Russia. Stendendo un bilancio fra l’eredità russa e l’energia di vita moderna, l’originale standard russo è un capolavoro della tecnologia, della passione e dell’arte.

 

Belvedere

 

Lusso allo stato puro. Belvedere Vodka, acclamato e riconosciuto status symbol negli Usa, dove viene introdotta nel 1996, rappresenta oggi indiscutibilmente un must della più ricercata Luxury way of life. Affermata come la vodka di lusso per eccellenza, Belvedere Vodka racconta una storia importante che viene dal passato e rappresenta alla perfezione le esigenze di ricercatezza, preziosità e gusto ineguagliabile che contraddistinguono il moderno luxury style. Una Vodka che unisce la purezza degli ingredienti all’esperienza degli antichi distillatori, il fascino di un life style fuori dall’ordinario e l’eccellenza del gusto, il tutto racchiuso in una bottiglia dal packaging di classe e dalla linea elegantemente affusolata. La qualità estrema è uno dei focus value che hanno contribuito a creare l’allure magnetica di Belvedere Vodka. Dal suo lancio sul mercato statunitense è diventata la vodka più amata da chi sa gustare appieno la Beautiful Life: celebrities del mondo dell’arte e della musica, mogul del movie biz, socialites di rango, hanno eletto Belvedere Vodka luxury drink preferito.

 

Belvedere Intense

 

E’ la vodka più intensa che potrete mai trovare. Belvedere Intense evidenzia l’equilibrio tra eleganza e gusto che è sempre stata al centro di tutte le Vodka Belvedere. Segno distintivo è l’eleganza, è una vodka ineguagliabile, perché contiene meno acqua, e le caratteristiche più sottili della Vodka Belvedere sono qui elevate e intensificate.
E ‘la base perfetta per cocktail e bevande miscelate ma anche e soprattutto da bere liscia!

 

Belvedere IX

 

Belvedere IX è un nuovo stile di vodka dalla confezione unica e inimitabile (disegnata dal celebre writer André Saraiva), Nove ingredienti miscelatialla vodka per elaborare l’ultima “drinking experience”: ginseng, guaranà, acai, ginger, jasmine, eucalipto, cannella, black cherry e mandorla dolce.

 

Belvedere Orange/ Belvedere Citrus/ Belvedere Pink Grapefruit/ Belvedere Black Rasperry

 

Le bucce dei frutti restano a macerare in cisterne di acciaio, piene di vodka, per un periodo di 1-3 settimane, nel laboratorio di Collonges-La-Rouge, nel sud della Francia.Ogni partita di bucce, macerate nella vodka, viene poi sottoposta alla distillazione in alambicchi di rame, simili a quelli usati per il cognac e i profumi.I “distillati” vengono poi miscelati insieme per creare combinazioni di gusti unici, ottenuti in maniera totalmente naturale.Questi concentrati di vodka macerata ritornano in Polonia allo stabilimento Belvedere, per essere imbottigliati insieme alla vodka pura.

 

Grey Goose Original

 

La vodka Grey Goose nasce idealmente nel 1997 a New Rochelle, nello stato di New York, grazie a una felice intuizione di Sidney Frank. Meno di un decennio fa, infatti, l’eccentrico miliardario, già presidente dell’ononima azienda di alcolici, si accorse dell’importanza di un nuovo settore : la vodka di alta qualità. Con entusismo quindi decide di creare un distillato di altissima gamma che va in netta controtendenza con un mercato che storicamente previlegiava prodotti nazional popolari. Al suo esordio, Grey Goose aveva un costo esorbitrante di ben 40 dollari per bottiglia, ma il progetto di Sidney Frank si giustificava tutto da solo. La sua vodka infatti viene prodotta in Francia, nella patria dlla migliore acquavite del mondo : a Cognac la distilleria Mounier, fondata nel lontano 1858, accetta di dedicare a Grey Goose parte della sua maniacale attenzione utilizzando gli alambicchi della sua azienda anche per produrre luxury vodka di Sidney Frank. La materia prima è selezionata con cura, l’acqua di sorgente è prelevata ogni mattina senza che subisca il minimo trattamento fisico o chimico e le ben cinque fasi di distillazione sono seguite come se si trattasse del più prestigioso consgnac. La purezza proverbiale a cui tendono tutte le luxury vodka trova in Grey Goose un interprete privilegiato e inusuale: l’assaggio infatti, non delude le apsettative ma, oltre a regalare morbidezza ed equilibrio aromatico, scopre un carattere del tutto particolare ed inconfondibile, sopratutto quando si offre senza veli alla degustazione non miscelata. Una peculiarità che saprà certamente esaltarsi in un grande cocktail Martini e che, verosimilmente, rappresenta l’arma vincente di Grey Goose.

 

Grey Goose L’Orange

 

Per questa vodka vengono scelte le migliori arance della Florida che le danno un gusto fresco, una leggera dolcezza e delicate note floreali, che evocano l’aroma di arancia matura. Rendi il palato di chi prova questa vodka pieno e fresco, facendo assaporare una delle migliori vodka del mondo con il gusto intenso e deciso dell’arancia.

 

D.Chuck