Cioccolatini Sweet Play

Nati come progetto di diploma all’ECAL dalla giovane designer francese Elsa Lambient, in collaborazione con i cioccolatieri svizzeri di Blondel. Sono dei cioccolatini “modulari”, pensati appositamente per combinare gusti e “dolci” emozioni. Sono in tre moduli base diversi, al cioccolato fondente, al latte o bianco, hanno la forma di un cubo di pura dolcezza e ogni singolo pezzo ha un cassettone vuoto dove inserire wafer o cialde aromatizzate. Le diversità stanno negli alloggiamenti sovrastanti: il cioccolatino fondente ha una cavità dove inserire a piacimento ciliegie candite, lamponi o nocciole, quello a latte ne ha due, mentre quello bianco ha delle scanalature in cui far colare  miele o sciroppi vari, oppure spargere granella di mandorle o pistacchio.

 

Gli Sweet Play sono la novità del momento, anche se solo un progetto di food design, stano riscuotendo un imprevisto successo e non credo che tarderemo a vederli presto in produzione, per la felicità dei golosi e dei gourment.

D.Chuck